Archivio di Stato di Pisa

Servizi al Pubblico

DAL 6 AGOSTO 2021 CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 PER L’ACCESSO A MUSEI, ISTITUTI E LUOGHI DI CULTURA

Si avvertono i sigg. utenti che, a seguito del DL 23 luglio 2021, n. 105 (Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche), l’Archivio di Stato di Pisa sta provvedendo ad aggiornare il proprio Protocollo Anti-contagio Covid-19 e che
dal 6 agosto prossimo, per ogni accesso all’Archivio, sarà obbligatorio esibire al personale preposto la Certificazione verde COVID-19 (possibilmente in forma cartacea).

La Certificazione dovrà attestare:
di aver fatto almeno una dose di vaccino;
oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;
oppure di essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

Rimangono in vigore le modalità di accesso alla Sala di Studio già pubblicate nel sito dell’Istituto, a cui si rimanda per ulteriori informazioni (https://aspisa.beniculturali.it/contenuto-derivato-dalle-sottopagine/sala-studioo).

Per maggiori approfondimenti sulla Certificazione verde, si rinvia alla pagina istituzionale: https://www.dgc.gov.it/web/ e all'articolo 9 del decreto legge 22 Aprile 2021 n.52 (https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/04/22/21G00064/sg).

Confidiamo nella comprensione e nella collaborazione di tutti.



Ultimo aggiornamento: 07/09/2021