Archivio di Stato di Pisa

Ricerche per corrispondenza

Modalità di richiesta.

La ricerca negli Archivi di Stato è libera e gratuita e va condotta in maniera diretta da parte dell’interessato e/o dello studioso, attraverso l’utilizzo  degli inventari e degli strumenti di ricerca disponibili on line ed in Sala di studio. L’Istituto effettua ricerche per corrispondenza e fornisce informazioni archivistiche e bibliografiche soltanto di carattere generale riguardanti i fondi archivistici conservati. Le richieste di ricerche per corrispondenza vanno inviate esclusivamente all’indirizzo : as-pi.salastudio[at]beniculturali.it e devono essere ben circoscritte, tali da consentire l’identificazione puntuale della documentazione . Diversamente, le risposte saranno limitate alla segnalazione dei fondi e delle serie eventualmente utili per una ricerca diretta da parte dell’interessato.

Si invita , l’utenza, prima di inoltrare una richiesta, ad effettuare preventivamente una ricerca sui nostri inventari on line, consultabili alla voce “Patrimonio documentario” che si trova sul menu a sinistra della home page del nostro sito.


Tra i compiti istituzionali dell’Archivio di Stato, infatti, non rientra l’effettuazione di ricerche per conto terzi.

Per quanto concerne le richieste sulle liste di leva e i ruoli matricolari queste devono essere formulate in maniera circostanziata indicando cognome e nome, luogo  e data di nascita della persona di cui si ricercano i dati. Diversamente non si darà luogo alla ricerca.



Ultimo aggiornamento: 07/09/2021